NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

IL TUO PEGGIOR INSUCCESSO

24 Gennaio 2017

"La cosa potrà sorprenderti ma il tuo più grande insuccesso non è quel progetto in cui ti eri lanciato con le migliori intenzioni e che poi è finito in modo disastroso."

No, il tuo peggior insuccesso è quella cosa che sognavi di fare ma che non hai avuto il coraggio di iniziare!!

E' quel qualcosa che chi ha in mano il potere vorrebbe che voi ignoraste, perchè mina i suoi sforzi di mantenervi nei ranghi .

La peggior macchia sul tuo curriculum è la strada non intrapresa, il progetto non iniziato.

 

Oggi voglio darti alcuni suggerimenti tratti da uno dei libri che siamo soliti regalare ai nostri corsisti al termine del percorso formativo Master Store Manager Retail. Ci sono alcune parti che mi hanno maggiormente colpito e che vorrei condividere con te:

 

"Un consumatore insicuro è un buon consumatore, così come un dipendente insicuro è un dipendente ubbidiente."

Il consumatore insicuro si lascia abbindolare dalle promesse e desidererà tutto ciò che potrebbe garantirgli sicurezza. Allo stesso modo, il dipendente insicuro si lascia manipolare dal manager che cerca di dargli direttive.

Se pensi di NON AVERE ABBASTANZA TALENTO o di NON ESSERE PRONTI A FARTI SENTIRE, se credi di non avere avuto la FORMAZIONE GIUSTA, la FAMIGLIA GIUSTA per fare la differenza, rinunci al tuo potere (al tuo talento, SI' perchè tutti hanno un talento insito in loro) consegnandolo nelle mani dell'autorità. Così come il cinico che non vota perché il suo voto non cambierà nulla si limita solo a garantire che nulla cambi davvero. Il musicista che attende la chiamata di un'etichetta discografica, pur odiandola a causa della sua avidità e la sua arroganza, ha rinunciato al proprio potere consegnandolo a quest'ultima.

In conclusione: il prezzo da pagare nel caso in cui dovessimo sbagliare è di gran lunga inferiore a quello che pagheremmo se non ci provassimo nemmeno!

 

DEVI ESSERE DECISO! SICURO DI TE STESSO!  A tal proposito voglio riportarti un'interessante storia proveniente sempre dallo stesso libro:

 

Il Folletto burlone:  Il mitico Steve Jobs viene spesso ricordato per la sua capacità di giudizio. Possedeva, si dice, l'infallibile abilità di vedere la qualità, di capire quale fosse la risposta giusta, di analizzare logicamente qualsiasi problema per trovare la soluzione migliore.

Peccato che nulla di tutto ciò sia vero! Tim Cook, l'amministratore delegato della Apple, di recente ha dichiarato"Era capace di cambiare idea tanto rapidamente che spesso ci si dimenticava che il giorno prima aveva esposto su uno stesso argomento un parere completamente opposto".

 

Il tocco magico di Steve Jobs non dipendeva dal fatto che aveva sempre ragione, ma che era sempre SICURO.

 

Il Gattino e la Scimmietta: Quando un gattino si ficca nei guai la madre arriva e, afferrandolo delicatamente per il collo, lo salva portandolo al sicuro. Una scimmietta invece, per salvarsi non ha altra scelta che aggrapparsi alla schiena della madre.

 

Il primo viene salvato, l'altra salva se stessa. In giapponese TARIKI è il termine che indica la scelta di farsi aiutare, la ricerca di un'autorità superiore che ci scelga, ci faccia progredire e ci sostenga. Il gattino indifeso è tariki.

 

JIRIKI invece significa scegliersi da sè, autorizzare se stessi a essere creativi. La scimmietta che salva se stessa è jiriki.

 

L'economia industriale si fondava sul concetto di TARIKI, trattava i lavoratori come gattini e detestava chiunque volesse innovare o portare un tocco di individualismo al sistema.

La connection economy di oggi ha invece spalancato le porte all'idea di JIRIKI."

 

E tu chi sei veramente? Chi vuoi essere?

Il gatto TARIKI o la scimmia JIRIKI?

Pensaci......e mentre lo fai ti consiglio di andare alla nostra pagina dell'Employability, ti chiarirà maggiormente le idee! E per chi non l'avesse già letto consiglio il nostro post "Lavori nel Retail? Allora parliamo la stessa lingua!".

A presto!!

 


Autore: Manuela Cortese            Articoli tratti dal Libro "Quel pollo di Icaro" autore Seth Godin

Segue progetti di inserimento di personale su tutto il territorio nazionale con clienti direzionali e progetti relativi alla gestione di servizi di In Store Promotion e Mystery Shopping per alcune importanti realtà del mondo Retail e Grande Distribuzione. Nel 2011 fonda M&M Research in cui assume il ruolo di Consulente Senior.

 

 

Lascia il tuo commento

Registrati per commentare gli articoli più velocemente

Top